Perché la Pro Loco ha adottato il simbolo del San Giorgio?

Il San Giorgio nella sua lotta contro il Drago diviene il simbolo della lotta tra il bene e il male.
La leggenda narra che dopo aver ucciso il Drago, questo fosse portato fuori dalla città trascinato da quattro paia di buoi. La tradizione Romagnola vuole che sui carri agricoli venisse riportato il simbolo del San Giorgio e pertanto trovi il suo collegamento al fatto che anche la castellata “Castlè” carro agricolo per il trasporto del vino, un tempo, veniva trainato dai buoi . Sulla base di questi elementi stotici, la Pro Loco scelse di adottare i simboli del San Giorgio e della Castellata proprio per portare avanti la tradizione e ricordare le sue radici.
Inizialmente si diceva che Castel Bolognese fosse stata fondata il 23 aprile data in cui viene celebrata la memoria di San Giorgio. San Giorgio era, insieme a San Petronio, uno dei patroni del paese.



PRO LOCO CASTEL BOLOGNESE



31 dicembre 2013

24 dicembre 2013

9 dicembre 2013

Babbo Natale e le sue renne

Durante le giornate di Domenica 22, Lunedi 23 e Martedi 24 verranno raccolti presso i locali della Parrocchia di San Petronio i doni da consegnare ai bambini nella serata di Vigilia di Natale. Sotto il loggiato del Comune sarà presente la Casina di Babbo Natale dove si potranno imbucare le lettere dei bambini

Nella Serata del 23 dicembre prenderà vita il Presepe vivente, tra fuochi, fiaccole e la rappresentazione dei mestieri di un tempo, nell’occasione la Proloco distribuirà Polenta gratuitamente ai presenti. 

Con l’occasione auguriamo buone feste a tutta la cittadinanza

babbonatale2012

9 ottobre 2013

Volantini 2013


Dal 16 al 20 Maggio    
382°Sagra di Pentecoste
10 Agosto
Passeggiando sotto le stelle
1 Novembre
42°Giro della Serra



10 Novembre
18°Festa de' Brazadèl e del Vino Novello
24 Dicembre
Babbi Natale e le sue Renne


42° Giro Podistico della Serra

Il 1 Novembre 2013 come tutti gli anni si svolgerà la Prova del Campionato UISP PROV. SU STRADA…

Partenza Gara Competitiva ore 9.30 Piazza Bernardi Castel Bolognese

girodellaserra2013

1 ottobre 2013

18° Festa dè Brazadèl e del Vino Novello

In data 10 Novembre 2013 come tutti gli anni si svolgerà la Festa dè Brazadèl e del Vino Novello. Durante la manifestazione sarà presente l’ Associazione Storica “Schola Hominum Burgi”, nel pomeriggio saranno presenti “Le Magiche Fruste di Romagna”, il gruppo musicale “Come eravamo Valle Senio Band”,spettacolo di marionette con Christian e Mario “ Cantante confidenziale” e sarà presente anche uno spettacolo di magia itinerante

ciambelloevinonovello2013

16 luglio 2013

6 maggio 2013

SI APRONO LE DANZE ALLA 382°SAGRA DI PENTECOSTE DI CASTEL BOLOGNESE

La “Grande notte della danza e ginnastica ritmica” è l’atteso spettacolo di apertura del variegato programma della 382°Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese (16-20 maggio p.v.). Un format elegante ed innovativo capace di portare sul palco centrale di Piazza Bernardi dalle ore 20.45 di giovedì 16 maggio tre delle migliori realtà tematiche del territorio: A.S.D. Le Fronde, A.S.D. Danza & Danza e Il Cigno A.S.D.. Una magica alchimia, una armoniosa coreografia di movenze, una tangibile dimostrazione del serio lavoro e dell’alto tasso qualitativo della proposta castellana in materia danzante e ginnica. L’A.S.D. Le Fronde, associazione sportiva dilettantistica, artistica, culturale e di promozione sociale nasce nel 2002 da un’idea di Francescantonia Carletti e Roberta Lusa. Una passione comune per la danza e per l’arte, una naturale predisposizione alla creatività verso ogni direzione artistica ed umana. Un lavoro decennale costante sull’asse Castel Bolognese-Imola premiato dalla fiducia di 500 iscritti suddivisi nell’ampia gamma di corsi, stages, laboratori, laboratori extra che si avvalgono della competenza di 30 insegnanti interni e mirate collaborazioni con professionisti esterni (www.lefronde.it ). Nessun limite d’età, dai 3 ai 90 anni accomunati dal medesimo entusiasmo, rinomate partecipazioni in eventi “live” territoriali per un senso di appartenenza intrinseco alla cultura delle nostre tradizioni. L’A.S.D. Danza & Danza, direzione artistica e didattica della Prof.ssa Alessandra Scardovi, è l’associazione pioniera del movimento danza nel comprensorio con i suoi trent’anni di fiorente attività. La promozione della danza in tutte le sue espressioni e la diffusione delle arti sceniche rappresentano il naturale obiettivo per la struttura con sede centrale in Castel Bolognese e distaccamenti nelle vicine Bagnara di Romagna e Massa Lombarda (www.danzaedanza.org). Grande attenzione anche alla parte fitness grazie alla concreta esperienza e formazione dei docenti in grado di garantire una copertura a 360° della richiesta. La scuola è iscritta allo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, ed associata a Romagna Danza. Un prezioso legame diretto con la Fondazione Nazionale della Danza e la relativa attività di produzione griffata Aterballetto, sinonimo di qualità certificata a livello nazionale ed internazionale. Dal 1987 il Cigno A.S.D. di Castel Bolognese ricopre un ruolo di primaria importanza per quanto concerne l’attività agonistica e promozionale della ginnastica ritmica nel territorio. L’associazione presieduta dalla Sig.ra Maria Nives Merenda vanta un curriculum agonistico di tutto rispetto impreziosito dai due titoli nazionali di Federazione nel 2012. Senza dimenticare la partecipazione costante ai campionati di Serie B e C di categoria, un folto gruppo di promozione a livello agonistico con la presenza nei campionati U.I.S.P. e C.S.I., una collaborazione diretta con la sezione C.S.I. di Imola ed un impegno viscerale nella crescita e nel potenziamento del proprio settore giovanile. Ginnastica ritmica alla portata di tutti, dai 3 anni di età per il primordiale apprendimento attraverso il gioco fino all’esplosiva maturità agonistica delle decorate ventenni in forza al gruppo castellano. Insegnanti di caratura nazionale e tecnici di valenza regionale garantiscono la migliore preparazione settoriale (Pagina Ufficiale Facebook: ASD Il Cigno).
Mattia Grandi
Ufficio Stampa 382°Sagra di Pentecoste Castel Bolognese (RA)
Tel. 338/2678257 Mail: cgrandi@imolanet.com

16 aprile 2013

Pentecoste a Castel Bolognese : una sagra di cultura

Pentecoste a Castel Bolognese: una sagra di cultura

Come da tradizione la 382° Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese (16-20 maggio p.v.) strizza l’occhio a numerosi appuntamenti culturali in grado di completare un programma dettagliato ed eterogeneo. Accanto agli spettacoli ed alle iniziative nell’ambito della festa, curati dalla Pro Loco, saranno particolarmente attivi il Museo civico, la Sala... espositiva e l’ex Chiesa di Santa Maria. Negli ex locali ecclesiastici, dall’11 al 26 maggio si svolgerà la mostra personale di Daniele Cantoni, “Le origini del cuore”. L’esposizione, composta da quadri e barelle, sottolinea le tematiche legate all’infanzia vissuta nelle campagne romagnole da parte dell’artista castellano Daniele Cantoni (1959). Esperienze di vita quotidiana che ne hanno profondamente ispirato la vena artistica e creativa traducendola in opere decisamente innovative, di impatto cromatico con forme e colori intensi e “visionari”. Particolare è l’utilizzo di tecniche artigianali inventate dallo stesso Cantoni. Durante il periodo dell’esposizione, nella sala ospitante la mostra avranno luogo varie iniziative collaterali attinenti diverse realtà culturali del territorio (musica, danza, enologia). L’obiettivo è coinvolgere ed avvicinare all’arte ed alle altre forme di cultura persone di varia età ed estrazione. Hanno assicurato la loro presenza all’inaugurazione (sabato 11 maggio alle 17.30) il critico Gian Ruggero Manzoni e l’attore Raffaele Pisu. Orari: dal lunedì al venerdì 16-20, sabato e domenica 10-12 e 16-20. Chiusura posticipata nelle serate della Sagra e per gli eventi collaterali. Nella Sala espositiva si svolgerà invece la mostra personale di pittura di Carlo Visani e Nerino Tarroni, bravi artisti castellani, sempre più affermati e stimati. L’inaugurazione è prevista sabato 11 maggio alle 16.30. Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 16.30-19.30, sabato e domenica 10-12.30 e 16.30-19.30; nelle serate della Sagra chiusura alle 23. Il Museo civico osserverà orari di apertura straordinari. Un’altra iniziativa particolarmente rilevante è l’Angolo della cultura, realizzata dalla Pro Loco in collaborazione con la biblioteca comunale. Dal 16 al 20 maggio sotto il chiostro del Municipio sarà collocata un’ampia esposizione di libri con la presenza di alcuni autori. Il tutto con la preziosa collaborazione e disponibilità del Comune di Castel Bolognese per una proposta e sinergia culturale in grado di accontentare ogni gradito ospite.

10 aprile 2013

Comunicato Stampa Pentecoste 2013

382° Sagra di Pentecoste – Castel Bolognese 16 – 20 maggio 2013

Come un autentico elisir di lunga vita dal 16 al 20 maggio 2013 si rinnova l’appuntamento con una delle tradizioni popolari più longeve della nostra amata terra di Romagna: 382° Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese (RA). La meravigliosa festa di piazza, nata nel 1631 d.C. da un voto della popolazione castellana alla Madonna della Concezione per la salvaguardia dal contaminante flagello della peste, è ancora oggi realtà grazie allo spirito organizzativo dell’Associazione Turistica Pro Loco Castel Bolognese con il patrocinio del Comune di Castel Bolognese. Un efficiente binomio in grado di formulare di anno in anno una preziosa amalgama d’intrattenimento a carattere culturale, tradizionale, storico, gastronomico, agricolo, ludico e musicale. Una sagra per tutti, uno splendido percorso di genuinità popolare lungo cinque giorni di Pentecoste, un significativo momento di aggregazione che rende Piazza Bernardi ed il centro storico di Castel Bolognese veritiero epicentro dell’indole romagnola. L’edizione 2013 non delude le aspettative della vigilia con lo staff Pro Loco capitanato dal Presidente Alessandro Dari capace di confezionare un programma all’altezza della storica nomea. Si parte giovedì 16 maggio (ore 19,00) con l’apertura dell’attesissimo stand gastronomico, fiore all’occhiello della sagra ed il contemporaneo “Il Negozio in Strada”, opportunità per i commercianti e artigiani di Castel Bolognese di essere in vetrina lungo la via Emilia a Pentecoste. A seguire “Grande notte della danza e ginnastica ritmica” presentata da A.S.D. Danza & Danza, A.S.D. Le Fronde e Il Cigno A.S.D.. Venerdì 17 maggio dalle 20,30 “Sfilata dei carri delle Parrocchie e degli antichi mestieri” accompagnata dalla ”Banda del Passatore” e dalle “Magiche fruste di Romagna” per una delle più pittoresche rievocazioni tematiche. Dalle 23,30 musica in diretta con l’animazione di Radio RCB. Sabato 18 maggio all’apertura dello stand gastronomico (ore 18,00) è associato, lungo le vie del centro, il “18°Mercatino delle cose antiche” ad introdurre una favolosa serata musicale (ore 21,00) con la carismatica band “Joe DiBrutto”. Ritmo serrato previsto per domenica 19 maggio fin dalle prime ore del mattino con il “18°Mercatino delle cose antiche” e la Santa Messa del voto risalente al 1631 celebrata nella Chiesa di San Francesco. Al pomeriggio, spettacolo di magia e illusione per famiglie con il “Mago Paul e Mathieu” (ore 17,00) e servizio filatelico con Annullo Postale Speciale (ore 17,30). Dalle 21,00 serata musicale in Piazza Bernardi con l’orchestra “Grande Evento”. Inutile negarlo, il lunedì di Pentecoste di Castel Bolognese non ha bisogno di presentazioni, è la serata clou della Sagra, il riempi piazza per eccellenza, l’appuntamento più atteso dell’intera programmazione da gustare tutto d’un fiato. Lunedì 20 maggio, dalle 8,00 del mattino mostra mercato di macchine agricole, ore 18,00 apertura stand gastronomico, ore 21,00 tradizionale e ricca tombola con montepremi di 2.500 euro animata da Giorgio delle Magiche Fruste. A seguire, sullo splendido palco centrale di Piazza Bernardi (ore 22,15 circa), grande show musicale conclusivo con una delle regine della musica italiana: Alexia in concerto. Oltre 6 milioni di dischi venduti, vincitrice del Festival di Sanremo nel 2003 con il brano “Per dire di no”, la cantautrice ligure è senza ombra di dubbio una delle icone della canzone “made in Italy”. Davvero un asso nella manica quello sfoderato dalla Pro Loco di Castel Bolognese grazie all’appoggio dei generosi sponsor che, nonostante il difficile momento economico, coadiuvano gli sforzi logistici ed organizzativi del motore castellano. Tutte le manifestazioni e gli spettacoli sono rigorosamente gratuiti, mostre, rassegne ed eventi culturali organizzati dal Comune di Castel Bolognese (vedi locandina allegata) completano l’offerta rivolta ai graditi ospiti. Grandioso Luna Park per la gioia dei più piccini.

Mattia Grandi

Ufficio Stampa - 382°Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese (RA)

Tel. 338/2678257 Mail: cgrandi@imolanet.com

9 aprile 2013

Minestre

A coloro che interessa partecipare da stasera si iniziano a fare i cappelletti e i tortelli dal Convento dei Cappuccini ……

27 marzo 2013

Buona Pasqua

Buona Pasqua a tutti i visitatori dal Consiglio della Proloco di Castel Bolognese

16 marzo 2013

OGGETTO: Convocazione Assemblea Ordinaria.

 

E’ convocata per Mercoledì 3 Aprile alle ore 23 presso la sede sociale in prima convocazione e, in seconda convocazione per

GIOVEDI’ 04.04.2013 ALLE ORE 21,00 presso “TEATRINO DEL VECCHIO MERCATO” in Via Rondanini, 19 CASTELBOLBOLOGNESE l’Assemblea ordinaria annuale con il seguente ordine del giorno:

1) Relazione sull’attività svolta nel 2012;convocazioneassemblea2013

2) Presentazione per approvazione bilancio consuntivo 2012;

3) Presentazione programma 2013;

4) Varie ed eventuali.

Tutti i soci sono pregati di intervenire e nell'occasione rinnovare la tessera 2013.

 

Cordiali saluti.

 

IL PRESIDENTE

(Alessandro Dari)

27 gennaio 2013

Pentecoste Locandine Vecchie Anni 60 ad oggi

1966 1967 1969 1970 1971
1966 001 1967 001 1969 001 1970  001 1971 001
1972 1973 1974 1975 1976
1972 001 1973 001 1974 001 1975 001 1976 001
1977 1978 1979 1980 1981
1977 03 unito 1978 001 1979 001 1980 001 1981 001
1982 1983 1984 1985 1986
1982 001 1983 001 1984 001 1985 001 1986 001
1988 1990 1991 1993 1996
1988 001 1990 001 1991 001 1993 001 1996 001
1997 1998 1999 2000 2001
1997001 1998001 1999001 2000001 2001001
2002 2003 2004 2005 2006
2002001 2003001 2004001 2005 001 2006001
2007 2008 2009 2010 2011
2007001 2008001 2009001 pentecoste001 libretto2011001
2012 2013      
pentecostelibretto2012 001 2013002